una poesia di Silvia Cariatti

una poesia

di Silvia Cariatti

:::

Ma guardaci qui,

sotto la coperta rattoppata di un hotel,

le scarpe in un angolo

gli anelli nel posacenere

il giornale vecchio nel cestino.

È tutto ciò che possediamo,

quello per cui ci hanno voluto e cresciuto.

Mi piace pensare che tu non hai

una sola risposta alle mie domande

e nonostante tutto

ti appartengo.

About these ads