Torsten Krol, Callisto

callisto.jpg 

tratto da Callisto

di Torsten Krol 

“Allora” fece, “vuoi andare ad ammazzare i musulmani”.

“Voglio solo un lavoro fisso. Non te ne capitano molti se non hai la maturità”.

“Ma per entrare nell’Esercito il pezzo di carta ti serve”.

“No, hanno un bisogno disperato di reclute, ti siedi, così ho sentito, fai un test semplicissimo solo per far vedere che non sei un idiota”.

“Be’ a vederti sembri tagliato, ti prenderanno come reclutatore magari”.

“Mi starebbe benissimo”.

“Insomma non ti preoccupano i musulmani e tutto il casino che c’è laggiù?”.

“Abbiamo cominciato noi, e noi dobbiamo finire il lavoro, io la vedo così”.

“Però lo sai che non dovevamo proprio cominciare”.

“Questo lo sanno tutti”.

“Tranne Bush”.

“Scommetto che lo sa, solo non lo può dire troppo ad alta voce”.

“Qualcuno dovrebbe ammazzarlo quello” mi fa, e sono discorsi sediziosi di questi tempi, soprattutto se li fai a uno sconosciuto. “Ma in quel caso ci beccheremmo l’altro tizio, il vice-presidente che ha le mani in pasta nell’economia di guerra e nel petrolio. Fanculo a tutti loro dico io. Ogni volta che aprono bocca esce fuori un bello stornzo fumante. Non puoi fidarti di un accidente di quello che dicono, non più”.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...