Elisabetta Liguori questa sera a Grottaglie

 

tratto da Il correttore

di Elisabetta Liguori

“Ora, a vedere questi qui, sembrava che la sacralità della scena del crimine, la scienza esatta dei luoghi, pagine e pagine di sudati manuali di criminologia, fossero solo le mie fantasie da secchione. Cazzo facevano questi? Dove se ne andavano bel belli? Era normale tutta questa approssimazione? Lo scandalo mi rigurgitava in gola un acidulo misto di caffè e panna. Inorridivo, ma non dissi niente, non era il mio caso. Potevo tacere. Magari ero io a sbagliarmi; magari era quella la prassi: lo spiaccicamento creativo, estemporaneo. Che ne sapevo? Quindi, zitto. Tanto ero solo uno che stava facendo pratica e basta”.

Martedì 21 agosto, Castello Episcopio, Giardino Giacomo d’Atri, ore 20,30
Presentazione del Progetto “Mondi possibili”, a cura di Rossano Astremo
Incontro con Elisabetta Liguori dal titolo “Verità, tra legge e famiglia”

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...