Il sottoscritto legge durante il vernissage della mostra personale di Orodè