50 anni da “Inventario privato” di Elio Pagliarani


da “Inventario privato”
di Elio Pagliarani
:::

T’alimenta la gioia perché divampi
col tuo sorriso il volto:
è pura gioia
che riscatta il marchio del pallore
il sangue cittadino, dà vigore
di fuoco alla tua vitalità.
Quante ore d’ufficio e quanti giorni in questi anni
d’ufficio fanno il totale della giovinezza ?
Non so quanta saliva ha da secernere
la ragazza incollando francobolli, so
che cosa bruci per tenere in luce
te soave e i capricci.